I pericoli del polisorbato 80/Tween80

Il Polisorbato 80, noto anche come Tween80, è un detergente (tensioattivo) usato per far passare alcuni farmaci o agenti chimici attraverso la barriera emato-encefalica.
Il vaccino contro l’influenza di questa stagione, per il mercato statunitense, fatto dalla GlaxoSmithKline, chiamato Fluarix, contiene polisorbato 80, così come Agriflu della Novartis, il vaccino HPV, Gardasil, e una serie di altri vaccini per l’infanzia che contengono una serie di sostanze, compreso il polisorbato 80, dai potenziali gravi effetti collaterali.
È inoltre possibile trovare questo ingrediente in qualsiasi vaccino come adiuvante MF59, che contiene sia il polisorbato 80 sia lo squalene, un altro ingrediente pericoloso.
Lo squalene è un adiuvante utilizzato nei vaccini commercializzati in Europa e in altri paesi, non ancora approvato dalla FDA come ingrediente per i vaccini distribuiti negli Stati Uniti.
Gli studi contro il polisorbato 80 a cui Organic Health si riferisce, sono schiaccianti.
I ricercatori hanno iniettato nei ratti di sesso femminile Tween 80 (in soluzione acquosa all’1, 5 o 10 percento), dal quarto al settimo giorno dopo la nascita.
Hanno scoperto che il Tween80 accelera la maturazione dei topi ‘, prolunga il ciclo estrale, diminuisce il peso dell’utero e delle ovaie, e causa danni al rivestimento dell’utero indicativo di stimolazione estrogenica cronica.
Le ovaie dei topi sono anche state danneggiate, con follicoli degenerati e nessun corpo luteo.
Tali gravi malformazioni dell’ovaio possono portare alla sterilità.
La questione è se questi effetti sono riscontrabili anche negli esseri umani. Purtroppo, c’è una palese mancanza di ricerche in questo settore.
Invece di valutare a fondo i pericoli degli ingredienti utilizzati nei vaccini, sembra che i produttori di vaccini vogliano sfruttare appieno la loro immunità sanzionata dal  governo americano contro la responsabilità per eventuali danni.
Sul foglietto illustrativo di tutti i vaccini contro l’influenza potremmo leggere solo che “non sono stati valutati per il potenziale cancerogeno o mutageno, o di compromissione della fertilità”.
Fine della storia.
Anche ricercatori oncologici hanno esaminato alcuni degli effetti del Tween80.
Uno studio, esaminando gli effetti di Tween80 sul metabolismo in vitro delle cellule tumorali, ha trovato che il detersivo ha provocato un marcato aumento della permeabilità cellulare.
Anche se questo di per sé non ha nulla a che fare con l’infertilità, è chiaro che la permeabilità cellulare da Tween80/polisorbato 80 fa si che il vaccino in questione, possa inserirsi nelle vostre cellule.

continua….

 

I pericoli del polisorbato 80/Tween80ultima modifica: 2010-12-02T08:00:00+01:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento